Cosmoprof 2016: un viaggio nel mondo della bellezza

Cosmoprof 2016: un viaggio nel mondo della bellezza

Cosmoprof 2016: un viaggio nel mondo della bellezza

Unghie color pastello, capelli dalle sfumature multi-nuance, ciglia di carta: tutte le ultime tendenze del mondo del beauty in scena a Bologna. Ma la vera novità dell’edizione 2016 di Cosmoprof sono i cosmetici “halal”, cioè i prodotti “leciti” per i consumatori musulmani.

Bologna capitale della bellezza. Si chiude domani, lunedì 21 marzo, Cosmoprof, la fiera dedicata alle novità del mondo del beauty e della cosmetica. Un settore che sembra resistere alla crisi. “I dati del 2015 sono molto positivi: le esportazioni sono cresciute del 14%, mentre il mercato interno registra un +2,5%” spiega Fabio Rossello, Presidente di Cosmetica Italia.

I dati sull’evento

Giunta alla 49esima edizione, Cosmoprof è un punto di riferimento per gli addetti al settore provenienti da tutto il mondo. Profumeria, cosmetica, unghie, capelli, estetica e spa: la fiera comprende tutte le branche del mondo della bellezza. Oltre 2500 le aziende partecipanti, di cui il 73% sono straniere.

Unghie: sì ai colori pastello

Forma a stiletto, colori eccentrici, decorazioni stravaganti. Quando si parla di unghie siamo ormai a abituati a vedere di tutto. Ma quali sono le tendenze per la primavera estate 2016? “I colori più in voga sono quelli pastello – spiega Monica Pierini, nail artist – Mentre per quanto riguarda le forme si punta sulla naturalezza. Le donne hanno bisogno di essere belle ma pratiche”. Molto gettonate anche le decorazioni e le applicazioni: “Ci vengono richiesti occhiali, ciondoli, stelle – continua – Sono soprattutto le donne sopra i 25 anni a essere proiettate sull’originalità e sulla stravaganza”.

Make up: rosa quarzo e blue serenity per la primavera estate 2016

Nel make up, così come nella nail art, sono i colori pastello i veri protagonisti della primavera estate 2016: rosa quarzo e blue serenity su tutti. “Il primo è adatto soprattutto a chi ha gli occhi azzurri, mentre l’altro si sposa meglio con occhi dai toni caldi” spiega Monica Zanelli, make up artist.

Capelli: sfumature multi-nuance

Cosmoprof è anche un palcoscenico per le nuove tendenze capelli. Dopo le extension, lo shatush, il degradé, qual è l’ultima novità per chi vuole cambiare chioma? “Sfumature multi-nuance realizzate sulla stessa ciocca, che danno la possibilità di creare un look unico e personalizzato” spiega Luigi Neri, direttore artistico di una catena di saloni di parrucchieri.

Cosmetica Halal: prodotti “leciti” per i consumatori musulmani

La vera novità dell’edizione 2016 di Cosmoprof è però l’area dedicata alla cosmetica “halal”, cioè a tutti quei prodotti “leciti” per i consumatori di religione musulmana. “Si tratta di cosmetici privi di alcol etilico e di ingredienti di origine suina o di provenienza da animali non macellati ritualmente” spiega Annamaria Tiozzo, Presidente di Whad, l’Ente di certificazione halal italiano. Ma non sono solo i consumatori islamici ad apprezzare questi prodotti. “I dati ci dicono che il 30% dei clienti che acquistano cosmetici halal non sono musulmani – continua Tiozzo – Si tratta di persone che sposano valori vegetariani, vegani o, più in generale, amiche dell’ambiente”.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *